Search for:

Chi sono

Mi chiamo Adam Gomonico. Ho 48 anni. Sono alto 1,80, peso circa 85 kg ed i miei capelli castani sono sempre più grigi. Porto la barba per pigrizia, non per moda.

Vivo isolato in una piccola località di montagna in Trentino. Per scelta. Una delle migliori della mia vita.

Il Trentino è una meravigliosa terra del nord Italia, famosa per le sue montagne  – le Dolomiti – i suoi laghi ed un selvaggio paesaggio naturale.  Le persone che ci vivono non brillano per socialità ed effervescenza, caratteristica ahimè comune delle popolazioni montagna. Ne siamo consapevoli. Sappiamo però essere generosi ed ospitali con quelli che riescono a conquistare la nostra fiducia, un po’ come gli animali selvatici. Siamo però genuini e sinceri. 

Ho scelto di vivere isolato, viaggiando saltuariamente per mantenere il contatto con il resto del mondo e navigando sul web per mantenermi aggiornato.  Mi danno dell’orso.  Sono solo uno dei tanti plantigradi che vivono nei nostri boschi. Sa che ci sono ma non li vedi quai mai. Però la gente ne parla. 

Ho lavorato molti anni come libero professionista. Seguivo le aziende e guadagnavo a sufficienza. A tratti anche parecchio. Un bel giorno ho deciso di lasciare la vita frenetica, di trasferirmi in montagna e di provare a dedicarmi esclusivamente a ciò che mi facesse stare bene. Adoro leggere, mi piace scrivere, percorro chilometri a piedi ed in bici sui sentieri delle mie montagne. E fotografo le cose belle e quelle curiose. Penso e rifletto, molto spesso. Sto bene con me stesso. Sono sereno. Ho imparato a rispondere “sti cazzi!, come dicono a Roma.

Queste pagine vogliono essere un piccolo passatempo. Un modo per sentirmi meno solo. Forse per chiacchierare un poco. Il lato meno piacevole della vita isolata è che spesso avresti tanto da dire, ma nessuno in grado di ascoltare. Il mio cane non sa parlare, ma riesce a farsi capire molto bene.

Vorrei che queste pagine fossero i miei occhi e la mia voce nel mondo. Un semplice punto di vista. Pensieri liberi di un orso dissidente.

State sereni e non abbiate mai paura. La vita è troppo breve per prendersela e per temerla.  E poi, comunque, fa sempre e solo ciò che vuole lei.